Seleziona una pagina

La ristrutturazione antisismica aumenta il valore dell’immobile.

Investire nella ristrutturazione antisismica può dimostrarsi redditizio, infatti, aumenta il valore dell’immobile oggetto dell’intervento con un evidente vantaggio per il proprietario e il gestore dell’immobile. Un edificio antisismico è un investimento vantaggioso dal punto di vista economico oltreché per la sicurezza. Il suo valore commerciale aumenta sensibilmente, soprattutto in alcune zone ad alto rischio sismico dove il rischio è fortemente percepito, e il costo sostenuto per la protezione sismica della struttura viene facilmente assorbito.È bene ricordare che la ristrutturazione antisismica di un edificio è un passaggio dettato non solo dall’emotività scaturita a seguito di un terremoto, bensì da esigenze di natura pratiche e razionali. Ci sono almeno tre motivi oggettivi per realizzare interventi antisismici:

  1. Rischio Sismico. L’Italia è un territorio a forte rischio sismico. Le zone sismiche 1 e 2, che sono quelle in cui è più alta la probabilità di forte terremoto, costituiscono quasi la metà dell’intero territorio nazionale. Tra parentesi, ci vivono all’incirca 22 milioni di persone.
  2. La ristrutturazione antisismica aumenta il valore dell’immobile. A seguito di una ristrutturazione antisismica l’immobile aumenta a dismisura il suo valore. Anche perché, se escludiamo gli immobili di recente costruzione, sono pochi a rispettare i requisiti imposti dall’attuale normativa antisismica. La tua proprietà pertanto avrà un plus importante che ti vantaggerà al momento della contrattazione.
  3. La ristrutturazione antisismica è quasi gratuità. Il quasi è d’obbligo, ma grazie al sismabonus i vantaggi fiscali ed economici per i promotori degli interventi antisismici sono evidenti.

Quindi, promuovere interventi di ristrutturazione antisismica aumenta il valore dell’immobile ed è per questo una buona idea di investimento. Grazie alla prevenzione sismica salverai vite, proteggerai il tuo asset immobiliare e salvaguarderai i tuoi risparmi.

Articoli Correlati