Seleziona una pagina

Imprenditoria femminile e startup: parte Unicredit BootCamp Telaviv.

Imprenditoria femminile e startup: prende il via il 2 novembre Unicredit Bootcamp Telaviv, il programma dedicato alle startup a “trazione femminile” operanti nei settori Clean Tech, Life Science, Digital Innovative Made in Italy.

ISAAC, selezionata per partecipare al programma, vedrà impegnata Anna Impedovo (COO e Co-founder della nostra startup). Anna, ormai navigata conoscitrice del mercato israeliano, avrà l’occasione di proseguire nella strada di sviluppo del business network intrapresa con Eilat Hub negli scorsi mesi.Il programma, rivolto a 20 imprenditrici selezionate tra quelle che hanno preso parte in questi anni al percorso di accelerazione Unicredit Start Lab, si articola in una sessione di incontri con i principali attori dell’ecosistema dell’innovazione israeliano.
Il bootcamp sarà l’occasione per presentare i propri progetti imprenditoriali a corporate ed investitori durante l’evento pitch night.

L’imprenditoria femminile sta infatti acquisendo sempre maggior rilevanza anche nel segmento delle nuove tecnologie. Tra le imprese innovative selezionate, ad esempio, le aziende fondate e guidate da donne ha raggiunto il 25% delle start-up selezionate.ISAAC non fa eccezione, promuovendo l’imprenditoria femminile in un settore tradizionalmente maschile come quello dell’ingegneria. Lo dimostra la scelta di affidare ruoli chiave allo sviluppo del business e dell’azienda a tre donne:

Anna Impedovo, COO e Co-founder.

Nicole Mazzone, Marketing & Communication Manager.

Tiziana Bussini, Administartive Manager.

Auspicando di poter presto vantare nuove imprenditrici femminili nella nostra start-up, in bocca al lupo agli organizzatori di UniCredit Bootcamp Tel Aviv.

Articoli Correlati