Cos’è il consolidamento sismico?

Negli ultimi decenni all’approccio tradizionale, basato sul garantire alle strutture un’elevata duttilità che consenta loro di danneggiarsi in modo diffuso senza crollare, si sono affiancate tecnologie innovative come i sistemi attivi per la protezione sismica.

Ingegneri in struttura in cemento armato

Edifici in cemento armato: miglioramento e adeguamento sismico

Come si può agire per il miglioramento o l’adeguamento sismico delle strutture in cemento? Nel tempo queste costruzioni possono perdere la loro capacità di affrontare e resistere a un terremoto ed è quindi necessario intervenire.

Per il consolidamento sismico degli edifici in cemento armato ci sono diverse soluzioni, che generalmente prevedono l’inserimento di elementi nella struttura, contribuendo a renderla più resistente alle scosse. Molto utilizzati sono i rinforzi strutturali in materiali compositi (soprattutto in fibra di carbonio) che vengono integrati nell’edificio.

Anche gli isolatori sismici sono indicati per adeguare una struttura in cemento: grazie alla loro capacità di disaccoppiare il movimento del terreno dalla sovrastruttura, limitano i movimenti del fabbricato aiutando a preservarlo.

Perché preferire un dispositivo antisismico attivo come I-Pro 1?

I dispositivi antisismici passivi come gli isolatori sismici o i rinforzi strutturali possono essere ottime soluzioni, ma presentano problemi importanti:

  • Richiedono molto tempo per l’applicazione alla struttura
  • Richiedono cantieri e interventi rilevanti sull’edificio da rendere antisismico
  • Richiedono necessariamente l’evacuazione del fabbricato durante i lavori.

A differenza di questi, l’installazione di sistemi di prevenzione sismica attivi, come il dispositivo I-Pro 1, consente di condurre interventi antisismici non invasivi.

Questo sistema intelligente si posiziona direttamente sui tetti dei fabbricati in cemento armato di piccole e medie dimensioni, senza comportare cambiamenti strutturali. Grazie ai sensori e all’innovativa tecnologia, I-Pro 1 rileva quando c’è un terremoto in corso e sviluppa delle forze adeguate in grado di limitare i movimenti dell’edificio.

I-Pro 1 svolge anche un monitoraggio continuo di tutti i sensori installati sul fabbricato oltre che dello stato delle macchine installate.

Consolidamento strutturale e I-Pro 1 per potenziare la sicurezza dell’edificio

Svolgere gli interventi di miglioramento e adeguamento sismico è fondamentale per garantire la resistenza della struttura durante il sisma e limitare i danni a cose e persone.

L’aggiunta di un sistema smart come I-Pro 1 permette di contrastare in maniera attiva le scosse di terremoto e di raggiungere un elevato livello di sicurezza dell’edificio in cemento armato.

Dispositivo di protezione sismica I-Pro 1: scopri l’innovativa tecnologia

null

I-PRO 1

I-Pro 1 è la tecnologia attiva intelligente per la protezione sismica di edifici esistenti.

null

CONTATTI

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri prodotti.